Prodotti per Sostanze Biologiche

I campioni biologici di materie infettanti contengano per definizione agenti patogeni.

Gli agenti patogeni sono dei microrganismi (virus, batteri, parassiti etc.) e altri agenti che possono infettare uomini e animali. Le materie infettanti sono classificate nella classe 6.2 e assegnate ai numeri UN 2814, UN 2900 e UN 3373, secondo il caso.

Sono suddivise nelle seguenti categorie: 

Categoria A: riguarda le materie infettanti che possono causare invalidità permanente o una malattia letale o potenzialmente letale alle persone o agli animali. Le sostanze infettive per gli esseri umani sono assegnate al numero UN 2814. Quelle infettive per gli animali sono assegnate al numero UN 2900.

Categoria B: rientrano nella Categoria B tutte le sostanze infettive che non abbiano requisiti di pericolosità tali da dover essere inserite nella Categoria A (compresi i campioni diagnostici) e sono assegnate al numero UN 3373.

Imballaggio 

Il packaging usato per il trasporto di sostanze infettanti comprende tre componenti:

Un recipiente interno primario a tenuta (per esempio una provetta);

Un imballo interno secondario a tenuta (per esempio un imballaggio in plastica più grande);

Un imballaggio esterno sufficientemente robusto per la sua capacità, massa e destinazione d'uso.

Il recipiente primario o l'imballaggio secondario devono poter resistere, senza perdita, ad una pressione interna che dia una differenza di pressione di almeno 95kPa, a temperatura da -40° a +55°. Gli imballaggi devono essere, a seconda del caso, omologati UN per la categoria A e certificati per la categoria B. Se si spediscono liquidi il materiale assorbente deve essere usato con una capacità di assorbimento del 100% del liquido spedito.

Marcatura & Etichettatura

Ogni imballo deve essere etichettato correttamente comprendente:

Mittente e destinatario;

Il numero UN e il nome proprio di ciascuna sostanza all'interno dell'imballaggio;

Le marcature che indichino il lato alto dell'imballaggio (dove sono presenti liquidi);

Il nome e un recapito di un professionista responsabile che possa essere contatto per ogni necessità.

Le merci pericolose devono inoltre essere accompagnate da una Shipper's Declaration (trasporto via aerea), Multimodal (trasporto via mare), ADR (trasporto via strada), documenti richiesti dalla normativa in cui lo speditore dichiara la natura della merce spedita sotto sua responsabilità.

Continua a leggere
OV-E6.2


Dimensioni mm: 100x100
Tipologia: Etichetta per collo

Dettaglio Aggiungi al preventivo
OV-EBIO


Dimensioni mm: 120x40
Tipologia: Etichetta per collo

Dettaglio Aggiungi al preventivo
OV-EUN3373


Dimensioni mm: 190x150
Tipologia: Etichetta per collo

Dettaglio Aggiungi al preventivo
OV-EDRY


Dimensioni mm: 100x70
Tipologia: Etichetta per collo

Dettaglio Aggiungi al preventivo
OV-ETTS


Dimensioni mm: 110x110
Tipologia: Etichetta per collo

Dettaglio Aggiungi al preventivo
19 Risultati