Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy       Autorizzo
 
HOME
IT   EN   DE   FR   ES   PT   RU   中文
HOME > Imballaggi per Merci Pericolose > Imballaggi per sostanze infette e biologiche

Imballaggi per sostanze infette e biologiche

Imballaggi per sostanze infette classe 6.2 e biologiche categoria B

Imballaggi combinati conformi secondo Normativa IATA alla Packing Instruction 620 per le sostanze infette e alla Packing Instruction 650 per le sostanze biologiche, categoria B, come segue:

- IATA: PI 620 per infettivi (UN 2814, UN 2900)

- IATA: PI 650 per sostanze biologiche, categoria B (UN 3373)

- ADR: P620 per infettivi (UN 2814, UN 2900)

- ADR: P650 per sostanze biologiche, categoria B (UN 3373)

- IMDG: P620 per infettivi (UN 2814, UN 2900)

- IMDG: P650 per sostanze biologiche, categoria B (UN 3373)

 

Scheda tecnica - Imballaggi per sostanze infette e biologiche

Imballaggi per sostanze infette e biologiche

Dettagli composizione:

- Imballaggio secondario a tenuta - contenitore in polipropilene in grado di resistere a 95kPa (0.95 bar) tra -40°C e +55°C, tappo a vite

- Imballaggio esterno rigido – scatola omologata 4G/CLASS 6.2 in cartone laccato bianco

- Materiale vario – tasche porta provette in pluriball, fogli assorbenti, etichette

Codice Overpack Capacità barattolo Dimensione Barattolo Dimensione Scatola Quant. Preventivo
OV-BIO1 330 ml ø 62 h 175 mm. 100x100x205 mm.
OV-BIO2 1,5 L ø 150 h 190 mm. 170x170x210 mm.



  • Non sei sicuro di quale imballaggio ONU hai bisogno?

  • Non vedi ciò che stai cercando?

  • Desideri informazioni aggiuntive?

  • Per qualsiasi necessità o chiarimento non esitare a contattarci: avrai a disposizione un intero staff DG specialist al tuo servizio.

  • CONTATTACI